Val di Chiana

Cosa vedere e cosa fare

La Val di Chiana (o Valdichiana) è una valle di origine alluvionale dell'Italia centrale, ricompresa tra le province di Arezzo e di Siena, in Toscana, e tra quelle di Perugia e di Terni, in Umbria. Il paesaggio è prevalentemente collinare, con una lunga fascia pianeggiante in prossimità del Canale Maestro. Si suole distinguere la valle in tre zone: la Val di Chiana aretina, la Val di Chiana senese e la Val di Chiana romana.
Per Val di Chiana aretina si intende il territorio della Provincia di Arezzo situato all'interno dei comuni di: Arezzo, Castiglion Fiorentino, Civitella in Val di Chiana, Cortona, Foiano della Chiana, Lucignano, Marciano della Chiana, Monte San Savino.
 Per Val di Chiana senese si intende il territorio della Provincia di Siena situato all'interno dei comuni di: Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena, Trequanda.
Per Val di Chiana umbra (o romana) si intende il territorio di nove comuni dell'Umbria. Cinque sono in provincia di Perugia, ovvero: Castiglione del Lago, Tuoro sul Trasimeno (in parte), Panicale (in parte), Paciano, Città della Pieve. Quattro sono invece in Provincia di Terni: Monteleone d'Orvieto, Fabro, Ficulle, Orvieto.

COSA VEDERE

Tra i maggiori centri della Valdichiana vi è Montepulciano, di origine etrusca, libero comune dal XIII secolo, e a lungo oggetto delle mire di Siena e Firenze, chiamata "Perla del '500" per le opere lasciate da famosi artisti del Rinascimento quali il Vignola, il Sangallo e il Peruzzi. Giungendo in macchina dalla suggestiva ma più turistica città ideale di Pienza, a soli undici km di distanza, il paesaggio che si incontra poco prima di raggiungere il borgo rappresenta nel modo migliore l'idea di quella Toscana classica, costituita da verdi onde di colline e campi coltivati, così conosciuta nel mondo. Il Museo di Montepulciano, riaperto da qualche anno, contiene una pregevole raccolta di pittori senesi. La Piazza Grande, situata nel punto più alto del paese è dominata dalla grande torre e dalla facciata in stile gotico del Palazzo Comunale. Di fronte al municipio è possibile ammirare il Duomo risalente alla fine del XVI secolo. Nonostante l'indiscutibile bellezza, Montepulciano è conosciuta a livello internazionale soprattutto per il suo Vino Nobile, uno dei vini toscani più apprezzati nel mondo, che viene ottenuto dalla spremitura delle uve provenienti dai vigneti che circondano il borgo.
Situata alle pendici del monte omonimo, Cetona conserva la caratteristica struttura degli insediamenti medievali, i vicoli e stradine che si snodano a spirale nel borgo per culminare nella Rocca. Sulla montagna di Cetona sono state scoperte alcune fra le più antiche testimonianze della frequentazione umana dell'intera Valdichiana. Nel 1990 è stato inaugurato il Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona che documenta le varie fasi del popolamento umano del territorio a partire dal Paleolitico fino alla fine dell'età del Bronzo. Strettamente collegato al museo è il Parco Archeologico Naturalistico di Belverde: è possibile visitare alcune delle cavità che si aprono nel travertino, adeguatamente illuminate e attrezzate quali la grotta di San Francesco, gli antri della Noce e del Poggetto. I numerosi tagli nella roccia, che si vedono in più parti nella zona di Belverde e, in particolare presso il cd. anfiteatro, sono da riferire a cave forse di età romana.
Il paese di San Casciano dei Bagni, importante stazione termale, è costituito da un agglomerato medievale, circondato a monte da un parco naturale di querce, castagni, pini centenari, dalle strade strette e pittoresche. Dal 1400 moltissima gente da ogni parte d'Italia e d'Europa si affidava alle terme di San Casciano per curare le più disparate malattie. Le acque termali, utilizzate per la cura delle malattie reumatiche, sgorgano a temperatura da 39 a 43 °C; sono ricche di sostanze solfato-bicarbonato-alcalino-terrose e variamente radioattive. Il centro storico è caratterizzato dalla presenza della collegiata di S. Casciano che risale all'anno 1000. Il campanile ed il portale sono dell' XI-XII secolo. Al suo interno conserva resti di affreschi primitivi. Poco lontano si può ammirare l'oratorio della Concezione, piccola cappella cinquecentesca con affreschi. L'edificio più interessante sorge invece presso lo stabilimento termale, detto Bagno del Portico per la presenza di un ampio porticato in travertino che lo precede eretto per volontà del Granduca di Toscana Ferdinando II nel 1607, si tratta della chiesa di S. Maria ad Balnea, con una sola navata e pareti decorate da affreschi di epoche diverse.
Da citare, nei dintorni, il piccolo paese di Celle sul Rigo situato sulla strada per Radicofani in una zona particolarmente felice dal punto di vista ambientale ed il caratteristico maniero di Fighine del XI secolo.
Chiusi è considerata dalle fonti latine una delle più antiche città etrusche. Nel centro storico, partendo da piazza del Duomo, cuore monumentale di Chiusi, ed incamminandosi per via Porsenna, l’antico decumano della città, si incontrano i seguenti palazzi nobiliari: Palazzo Baldetti, il Palazzo Della Ciaia, dalla caratteristica torre con archi gotici, il palazzo Nardi e il palazzo Turrini - Betti di stile cinquecentesco.
I luoghi che gli Etruschi riservarono ai loro morti occupano le colline che fanno da cintura all’attuale abitato. Qui, nelle campagne coltivate e nei boschi, nel corso dei secoli e soprattutto nell’Ottocento, furono riportate alla luce oltre un migliaio di tombe.
Arezzo è una città straordinariamente antica, più vecchia di Alessandria d’Egitto. Fu una delle maggiori lucumonie etrusche e successivamente città romana d'importanza strategica. Pochi altri territori in Italia possono offrire un patrimonio naturalistico ambientale e culturale così vasto in un’area così piccola. Gli affreschi di Piero della Francesca nel Duomo valgono da soli una visita nella città. Ma anche il cuore del borgo medievale racconta le grandi stagioni dell’arte e dell’architettura aretina. Accanto alle torri medievali, si ergono l'imponente Loggiato Vasariano, il Palazzo della Fraternita dei Laici, sintesi di architettura gotica e rinascimentale e l'abside della Pieve di Santa Maria. Nella Basilica di San Domenico si conserva la croce dipinta di Cimabue, opera giovanile dell'artista. Molte altre chiese e palazzi testimoniano con la loro bellezza e la loro originalità stilistica la civiltà aretina e la sua importanza nelle varie epoche storiche.
Di origine etrusco-romana, Castiglion Fiorentino conserva quasi intatta la cinta muraria medioevale dominata dal Cassero. Nel piazzale recenti scavi archeologici hanno portato alla scoperta di un'area sacra databile al V secolo a.C. Nella Pinacoteca Comunale sono conservate preziose opere di oreficeria del XIII secolo e dipinti di Margarito, Taddeo Gaddi, Bartolomeo della Gatta e Giorgio Vasari. Il loggiato cinquecentesco antistante Palazzo Comunale è come un balcone naturale dal quale ammirare la Val di Chio, passaggio naturale tra la Valdichiana e la Valtiberina.
Il Comune di Chianciano Terme, noto come una delle località termali più famose d'Europa, si trova a cavallo tra la Val d'Orcia e la Valdichiana, in una posizione strategica tra le bellezze delle Toscana. Affascinante sia il nucleo originario della città che la parte della città termale ricchissima di acque minerali ad azione curativa. La Chianciano antica sorge dentro le mura e si collega alla parte nuova della città attraverso il Viale della Libertà. Famosi l'imponente Castello dei Conti Manenti, detto il Monastero e la Torre dell'Orologio.
Il Comune di Cortona si trova in provincia di Arezzo, sul versante di un rilievo montuoso posto tra la Valdichiana e la valle del Tevere, ed è stato un importante centro etrusco. La città è ricca di musei e opere d'arte: a partire dal Museo dell'Accademia Etrusca fino al Museo Diocesano, che raccoglie tesori come l'Annunciazione del Beato Angelico, la Madonna in gloria di Bartolomeo della Gatta e la Deposizione di Luca Signorelli. Da non perdere anche il Parco archeologico, la Fortezza Medicea di Girifalco e l'Abbazia di Farneta.
Lucignano, piccolo borgo della Toscana meridionale, rappresenta uno degli esempi più straordinari di urbanistica medievale, per il suo impianto a forma ellittica ad anelli viari circoncentrici, pervenutoci intatto dai secoli. Percorrere le sue strade ha il senso di un piacevole gioco attraverso un intricato labirinto che si risolve finalmente una volta arrivati nella zona alta del paese, comprendente il Palazzo Comunale, la Chiesa di S. Francesco, la Collegiata.
Sarteano è un delizioso borgo arroccato su un altopiano tra la Val d'Orcia e la Valdichiana. Una regione ricca di paesaggi mozzafiato, abitata sin dall'antichità. A Sarteano infatti si trovano alcune delle più importanti tombe etrusche della Toscana. Una buona parte dei ritrovamenti effettuati nella zona costituisce la collezione del Museo Etrusco di Sarteano. Tra gli stupendi edifici da visitare si raccomanda la Chiesa di San Martino in Foro, la Collegiata, il Palazzo Comunale, il Palazzo Piccolomini, il Palazzo Goti-Fanelli e il Palazzo Cennini.
Suggestiva cittadina medievale, adagiata su una collina a forma di altopiano tra i fiumi Nestore e Chiani, Città della Pieve domina la Valdichiana ed il Lago Trasimeno. Protetti dalla torre civica e circondate dalle rosse mura erette all'inizio del XII secolo per proteggersi dai nemici, sorgono numerosi edifici civili e religiosi. Il più antico è certamente la Rocca: un bellissimo esempio di architettura medievale voluta dalla città di Perugia alla metà del '300 quando conquistò Città della Pieve. Sulla facciata della Rocca è possibile bere dalla fontana comunale che riporta la celebre frase sibillina Sic Vos, non Vobis.
Orvieto, una delle città più antiche di Italia, deve le sue origini alla civiltà etrusca: i primi insediamenti risalgono al IX° secolo a.C. e si localizzarono all'interno delle grotte tufacee ricavate nel massiccio su cui sorge attualmente la cittadina umbra. Da visitare lo splendido Duomo, un variopinto esempio di architettura romanico-gotica, ricchissimo di opere d'arte, che custodisce al suo interno il Sacro Corporale.

COSA FARE

In estate a Montepulciano si svolge il Cantiere Internazionale d' Arte. Nato per iniziativa del Maestro W. Henze, suscita un profondo interesse nel mondo culturale internazionale tanto che tutti gli anni si riversano a Montepulciano centinaia di artisti delle più diverse nazionalità. In agosto si svolgono altre importanti manifestazioni: il "Bruscello", spettacolo folcloristico di origine medioevale; la "Mostra Interprovinciale dell' artigianato", nella Fortezza Medicea, che espone i migliori elaborati degli artisti Toscani; "Il Bravio delle Botti", corsa per le vie della città nella quale le contrade in competizione cercano di superarsi spingendo una botte su per le ripide strade del colle.
Ad Arezzo, Piazza Grande, il penultimo sabato di giugno e la prima domenica di settembre, diventa lo scenario della Giostra del Saracino, torneo cavalleresco di origini medievali. La stessa piazza e gran parte del centro storico ospitano, ogni prima domenica del mese ed il sabato precedente, la Fiera antiquaria. Mercanteggiare il prezzo è un’arte finissima per i "bancherellai" aretini, bisogna adeguarsi. Da non perdere poi gli allevamenti di mucche chianine, bestie enormi dal tipico manto bianco/nero, nelle campagne intorno alla città.
A Castiglion Fiorentino l'appuntamento con la cultura, lo sport, la musica e l'enogastronomia è a primavera con il Maggio Castiglionese, un mese ricco di eventi. La terza domenica di giugno è, invece, dedicata al Palio dei Rioni Castiglionesi, corsa di cavalli che si svolge nella piazza Garibaldi, fuori le mura.
A Sarteano, ogni anno a ferragosto, si disputa la Giostra del Saracino, appassionante sfida a cavallo di origine medievale.
Nel periodo di Ferragosto, per circa 10 giorni, a Città della Pieve le contrade rianimano il borgo in occasione del Palio dei Terzieri, rievocazione storica di origine rinascimentale.
Sicuramente Orvieto merita un'immersione nell'atmosfera senza tempo della Città Sotterranea che fu interamente ricavata dalle cavità scavate dagli abitanti nel corso dei secoli, ricca di pozzi e grotte; il più famoso è probabilmente il Pozzo di San Patrizio, accanto ai giardini comunali che si trovano all'interno della Fortezza dell'Albornoz.

Array
(
    [3955] => Array
        (
            [dal] => 1609545600
            [al] => 1617321600
            [min_prezzo_al_giorno] => 105.00000
            [nome_struttura] => Appartamento a Radda in Chianti ID 3955
            [descrizione] => 
            [persone] => 4
            [comune] => Radda in Chianti
            [regione] => Toscana
            [foto] => Array
                (
                    [0] => 3955
                    [1] => photo_gallery/struttura3955
                    [2] => 54893_3955.jpg
                    [3] => 54893) piscina - chiantiview
                )

        )

    [4002] => Array
        (
            [dal] => 1610150400
            [al] => 1617321600
            [min_prezzo_al_giorno] => 89.00000
            [nome_struttura] => Appartamento a Gaiole in Chianti ID 4002
            [descrizione] => 
            [persone] => 2
            [comune] => Gaiole in Chianti
            [regione] => Toscana
            [foto] => Array
                (
                    [0] => 4002
                    [1] => photo_gallery/struttura4002
                    [2] => 58164_4002.jpg
                    [3] => 58164) Mulino est. 5
                )

        )

    [4003] => Array
        (
            [dal] => 1610150400
            [al] => 1617321600
            [min_prezzo_al_giorno] => 89.00000
            [nome_struttura] => Appartamento a Gaiole in Chianti ID 4003
            [descrizione] => 
            [persone] => 4
            [comune] => Gaiole in Chianti
            [regione] => Toscana
            [foto] => Array
                (
                    [0] => 4003
                    [1] => photo_gallery/struttura4003
                    [2] => 58190_4003.jpg
                    [3] => 58190) Mulino est. 5
                )

        )

    [3114] => Array
        (
            [dal] => 1609718400
            [al] => 1621555200
            [min_prezzo_al_giorno] => 256.00000
            [nome_struttura] => Villa a Montaione ID 3114
            [descrizione] => 
            [persone] => 9
            [comune] => Montaione
            [regione] => Toscana
            [foto] => Array
                (
                    [0] => 3114
                    [1] => photo_gallery/struttura3114
                    [2] => 53967_3114.jpg
                    [3] => 53967) Villa c/o La Sassolina, Montaione
                )

        )

    [456] => Array
        (
            [dal] => 1609977600
            [al] => 1617148800
            [min_prezzo_al_giorno] => 135.00000
            [nome_struttura] => Apartment in Chianti with pool ID 456
            [descrizione] => 
            [persone] => 8
            [comune] => Casole d'Elsa
            [regione] => Toscana
            [foto] => Array
                (
                    [0] => 456
                    [1] => photo_gallery/struttura456
                    [2] => 43630_456.jpg
                    [3] => 43630) Pettirosso c/o Le Mascie, Casole d'Elsa
                )

        )

)


Contatta Amami Viaggi
Privacy & Cookies

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

  1. Introduzione

Amami Viaggi di Marco e Michele Gasparro S.n.c., in qualità di proprietaria del presente Sito e di Titolare del trattamento dei dati personali, conformemente alle disposizioni di cui all'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), desidera fornire alcune informazioni circa il trattamento dei dati personali comunicati dall’utente al sito www.amami.it., nonché circa i diritti riconosciuti all’utente in materia di protezione dei dati personali.

Nella presente informativa verranno utilizzati i termini “AV”, al fine di indicare Amami Viaggi, e “Utente”, al fine di indicare i viaggiatori nonché i proprietari, locatari e gestori delle strutture ricettive che accedono ed utilizzano i software, strumenti e servizi forniti attraverso il sito web www.amami.it, di seguito denominato “Sito”.

L’informativa è valida per qualsiasi tipo di informazione che viene raccolta tramite la piattaforma di AV o tramite altri mezzi connessi alla piattaforma stessa (ad esempio le e-mail finalizzate alla prenotazione).

Il Sito potrebbe contenere link a siti web di terze parti, o a Condizioni Generali e Informative sulla tutela della privacy di terze parti che forniscono servizi sul Sito: AV non è responsabile per le modalità di tutela dei dati personali adottate da tali siti web o per il contenuto degli stessi e, pertanto, invita l’Utente a leggere attentamente tali documenti prima di accettarne le condizioni o utilizzarli.

Si invita l’Utente a leggere anche l’Informativa relativa ai Cookies, che spiega in che modo AV utilizza i cookies e le tecnologie simili.

Qualora non accetti, in tutto o in parte, i termini del presente documento, l’Utente è invitato ad interrompere la navigazione sul sito www.amami.it.

Si avvisa, inoltre, l’Utente che la presente informativa, e dunque le norme regolanti l’ambito della Privacy, potrebbero subire modifiche e/o aggiornamenti al fine di riflettere esigenze normative, sviluppi tecnologici, aggiornamenti del Sito e modifiche delle modalità di raccolta, utilizzo e divulgazione dei dati. In ogni caso, l’Utente verrà prontamente informato circa gli eventuali aggiornamenti prima che le nuove attività abbiano inizio.

La navigazione e l’utilizzo del Sito sono riservati ai soli Utenti maggiori di età.

  1. Titolare del trattamento dei dati personali

Amami Viaggi di Marco e Michele Gasparro S.n.c. è una società di persone soggetta alle leggi dell’Italia, con sede legale in Salerno (Italia), Via Fuorni 11, 84131. Sito web: www.amami.it; e-mail: info@amami.it.

Amami Viaggi è il Titolare del trattamento dei dati personali ai sensi della presente Informativa.

I dati personali vengono elaborati presso la sede operativa di AV, sita al seguente indirizzo: Via Toscana n. 12, 84098 – Pontecagnano Faiano (SA), Italia.

Per esercitare i diritti previsti dalla legge, l’Utente può rivolgersi ad Amami Viaggi all’indirizzo sopraindicato.

  1. Tipologia dei dati personali e delle informazioni raccolte

La navigazione sul sito e? libera e i dati personali verranno raccolti soltanto nell’ipotesi in cui si effettui una prenotazione, ovvero allorchè si completi la registrazione per richiedere informazioni o per accedere alle funzionalità riservate agli utenti registrati.

I dati personali che vengono richiesti, al fine di usufruire dei servizi e delle funzionalità prestate da AV, comprendono informazioni idonee all’identificazione dell’Utente, incluso il nome e cognome, i recapiti telefonici, il numero di fax, gli indirizzi postali ed e-mail, le informazioni relative alla carta di credito, i nomi di eventuali altre persone che viaggiano insieme al cliente e specifiche preferenze, come limitazioni di mobilità.

Ad esempio, affinché un viaggiatore invii una richiesta di informazione o rivolga una richiesta di prenotazione ad AV, sarà necessaria la conoscenza di tutti o alcuni dei seguenti dati: il nome e cognome dell’Utente, l’età e la data di nascita, l’indirizzo e la città di residenza, il numero di telefono, la professione, i dati relativi al passaporto o alla carta d’identità, il domicilio, l’indirizzo e-mail, la posizione corrente, i dati bancari necessari per l’elaborazione dei pagamenti, come le coordinate bancarie del conto corrente, e altri dettagli di pagamento e fatturazione.

Qualora l’Utente, invece, assuma la veste di proprietario ed intenda stipulare i contratti “business to business” (b2b) e “business to consumer” (b2c) tramite contatto diretto con AV o registrazione sul presente Sito, potrebbe essere necessario raccogliere dati personali idonei alla sua identificazione, quali il nome e cognome, l’indirizzo e la città di residenza, il numero di telefono e l’indirizzo e-mail.

Possono, poi, verificarsi ulteriori ipotesi in cui verranno raccolte informazioni e dati personali.

Ad esempio, nella navigazione sul sito web di AV verranno raccolti dati relativi al computer, al telefono o altro dispositivo di accesso, che includono l'indirizzo IP, la data e l’ora di accesso al servizio, l’hardware, il software o il browser utilizzato, le informazioni sul sistema operativo del computer e le impostazioni della lingua.

AV può raccogliere e trattare le informazioni sulla posizione geografica dell’Utente, compresi i segnali GPS inviati da dispositivo mobile, o i dati relativi agli indirizzi IP.

Quando l’Utente utilizza funzionalità social sul Sito, il gestore di esse invierà ad AV dati sulla base delle proprie informative.

Si ricorda, inoltre, che quando di condividono informazioni sul Sito, queste possono essere indicizzabili dai motori di ricerca, tra cui Google.

La raccolta di informazioni può avvenire anche attraverso cookies o tecnologie simili, come specificato nell’apposita informativa presente sul Sito.

AV consente, inoltre, la pubblicazione di recensioni da parte degli Utenti riguardo alle strutture in cui essi hanno soggiornato. In tal caso, completando una recensione, l’Utente acconsente alla visualizzazione pubblica del proprio nome utente o dell’eventuale avatar prescelto sul Sito.

I dati concernenti la salute dell'Interessato, riconosciuti quali dati personali sensibili ai sensi dell’art. 9, par. 1, del Regolamento UE 2016/679, non vengono trattati da AV, fatta eccezione per il caso in cui l’Utente espressamente li comunichi e richieda di utilizzare tali dati. Tali dati non verranno mai resi oggetto di processi decisionali automatici né di profilazione, e verranno in ogni caso trattati solo al fine di fornire un migliore servizio all’Utente (a titolo esemplificativo, le informazioni circa le strutture idonee ad accogliere persone disabili).

  1. Modalità di utilizzo dei dati personali e finalità del trattamento

La comunicazione di dati personali a AV è su base volontaria. Tuttavia, a seconda del tipo di servizio prescelto, lo stesso potrà essere erogato solamente se vengono raccolti taluni dati personali.

Così, a seconda dei casi e dei servizi richiesti e offerti, i dati dell'Utente possono essere utilizzati per le seguenti finalità:

  1. Per fornire all’Utente i servizi richiesti da quest’ultimo o per dare supporto alla sua richiesta;

  2. Per fornire informazioni circa i servizi erogati da AV all’Utente, laddove vengano richieste da quest’ultimo tramite il Sito web, indirizzi email e recapiti telefonici, e pertanto in risposta ad una richiesta dell’Interessato;

  3. Per contattare l’Utente al fine di comunicargli aggiornamenti rilevanti, la modifica delle prestazioni o eventuali cancellazioni;

  4. Per la gestione della prenotazione effettuata dal viaggiatore sul sito AV o tramite i portali affiliati ad AV. In tal caso i dati del viaggiatore verranno trattati per dare corso alla prenotazione medesima, per la gestione del servizio acquistato, per l’adempimento degli obblighi derivanti dal contratto di viaggio e per tutte le altre finalità comunque connesse alla gestione del singolo servizio. I dati verranno, inoltre, trasmessi ai proprietari dei singoli servizi acquistati;

  5. Per mettere in contatto i proprietari e i viaggiatori, al fine di gestire e completare la prenotazione. Ad esempio, il trasferimento al viaggiatore dei dati riguardanti il proprietario, previa esplicita richiesta, oppure il trasferimento al proprietario della struttura dei dati riguardanti il viaggiatore che ha effettuato la prenotazione;

  6. Per finalità di marketing, commercializzazione, vendita diretta, archiviazione e raccolta, oltre che per l’invio della newsletter e di altro materiale informativo e pubblicitario, previo esplicito consenso, nell’ipotesi in cui l’Utente, in veste di proprietario, stipuli contratti b2b e b2c.

Infatti, qualora il proprietario stipuli con AV un contratto b2b, intendendosi per tale il contratto di commercio elettronico tra imprese, nelle due varianti “on request” e “instant booking”, i suoi dati personali saranno necessari per finalità di marketing, commercializzazione e vendita diretta del soggiorno presso la struttura, tramite il sito AV e i portali affiliati ad AV (Booking, Expedia, Agenzie di viaggio, Tour operator etc.).

Nel caso di contratto b2c, ossia di contratto di commercio elettronico tra imprese e consumatori, invece, si renderà necessaria la raccolta dei dati personali del proprietario, al fine di usufruire dei servizi offerti dal sito AV, quali la promozione e la vendita del soggiorno presso la struttura tramite l’inserimento della stessa sul sito web AV.

In entrambi i casi il consenso al trattamento dei dati personali e? facoltativo, ma la sua mancanza determina l’impossibilita? di registrarsi al sito e di utilizzare i servizi prestati da AV.

  1. Per ricevere i pagamenti effettuati dall’Utente in relazione ai servizi richiesti: le informazioni fornite dall’Utente relative ai dati della carta di credito/debito, al conto corrente o altri dati di pagamento per ricevere i pagamenti e le eventuali cauzioni, verranno trattate ed utilizzate per espletare gli adempimenti di contabilità e fatturazione;

  2. Per espletare adempimenti di tipo contabile-finanziario, amministrativo, legale e tributario e per le comunicazioni alle competenti Autorità;

  3. Per fornire contenuti, servizi e pubblicità personalizzati, con il consenso espresso dell’Utente che può essere ritirato in qualsiasi momento. In tal caso, alcuni dati personali dell’Utente, ossia nome, cognome, dati di contatto email e telefonici, data di nascita, città o regione di residenza, potrebbero essere utilizzati per fornire informazioni sulle attività svolte e sull’organizzazione servizi offerti da AV attraverso newsletter o email. Nel caso di iscrizione alla newsletter, l’indirizzo e-mail fornito verrà utilizzato per l’invio di notizie, informazioni, materiale pubblicitario, offerte speciali, campagne di marketing e promozionali etc.

  4. Per confrontare l’esattezza delle informazioni e verificarle con terze parti;

  5. Per individuare, indagare e prevenire le attività che possano essere potenzialmente illegali, illecite o dannose e per far rispettare l’Informativa sulla tutela dei dati personali.

Per le finalità di cui alle lettere a), b), c), d), e) non e? richiesto il consenso dell’Interessato per il trattamento dei dati personali, in quanto e nella misura in cui detti trattamenti rappresentano un requisito necessario per l’instaurazione e l’esecuzione del rapporto contrattuale ed i conseguenti adempimenti, diritti e obblighi di legge. In tal caso la comunicazione dei dati e? obbligatoria e il mancato conferimento comporta l’impossibilita? di instaurare ed eseguire il rapporto contrattuale.

Il consenso dell’Interessato e?, invece, richiesto per la finalità di cui alla lettera i) ed è facoltativo. La mancata autorizzazione al trattamento dei dati personali per campagne promozionali e per iniziative pubblicitarie e di marketing comporterà, infatti, l’impossibilita? di fornire le informazioni.

Laddove la base giuridica del trattamento sia il consenso, il trattamento, poi, potrà essere espletato unicamente se l’Interessato abbia almeno 16 anni di età, in quanto per i minori al di sotto dei 16 anni e? necessario che il consenso sia prestato dal titolare della responsabilità genitoriale.

Infine, in alcuni casi, i dati personali potranno essere trattati per gestire e risolvere controversie legali, indagini governative e controlli di conformità, per far rispettare i termini di utilizzo dei servizi di prenotazione online o per ottemperare a richieste legittime da parte delle autorità pubbliche.

  1. Condivisione dei dati personali

Per le finalità descritte nella presente Informativa, i dati personali dell'Utente potranno essere comunicati alle seguenti terze parti e categorie di destinatari, a seconda dei casi e dei servizi richiesti e offerti:

  • Nel caso di semplici informazioni richieste dall’Utente tramite il sito web del Titolare, lettera, email, telefono e di comunicazioni per finalità informative e promozionali, i dati potranno essere condivisi con i tecnici e le società informatiche che si prendono cura del sito web e della rete informatica e con i fornitori di Cloud;

  • Nel caso di instaurazione del rapporto contrattuale volto alla fornitura dei servizi erogati da AV, sia che l’Utente assuma la veste di viaggiatore ed intenda effettuare la prenotazione di una struttura, o di proprietario, i dati potranno essere comunicati a:

  • Proprietari delle strutture: nel caso di prenotazione di una struttura sul Sito o tramite uno dei portali affiliati ad AV, i dati personali del viaggiatore, ossia i dati anagrafici dello stesso, saranno trasferiti al proprietario della struttura prescelta, al fine di completare la prenotazione. Inoltre, qualora il viaggiatore effettui un reclamo, tramite e-mail o telefonicamente, e dietro esplicito consenso, il suo reclamo e il suo nome potrebbero essere condivisi con il proprietario della struttura;

  • Società informatiche incaricate alla manutenzione del Sito e della rete informatica di AV;

  • Il fornitore di Cloud: E-star group s.c. a.r.l., sito in V. Caprera, 19 – 07039 Valledoria (SS), Italia;

  • Altre società, al fine di promuovere tutti o parte degli annunci relative alle strutture dei proprietari o offrire servizi promozionali e altri servizi. Ciò potrebbe includere la promozione dell’annuncio e delle fotografie della struttura su altri siti web;

  • Commercialisti, consulenti amministrativi e legali, ove occorra;

  • Fornitori di servizi di pagamento e altri istituti finanziari: qualora il viaggiatore o il titolare della carta di credito utilizzata per la prenotazione richieda, ad esempio, uno storno, occorrerà condividere alcune informazioni sulla prenotazione stessa al fornitore di servizi di pagamento e allo specifico istituto finanziario, al fine di gestire lo storno. Potrà essere condiviso, dunque, con l’istituto finanziario l'indirizzo IP utilizzato per prenotare e potrebbe essere necessaria la trasmissione di informazioni e dati all'istituto finanziario specifico, per scopi di rilevamento e prevenzione di frodi;

  • Autorità competenti e forze dell'ordine, qualora ciò sia richiesto dalla legge o se risulti assolutamente necessario per la rilevazione, la prevenzione o lo svolgimento di procedimenti legali nei confronti di frodi o reati;

  • Autorità fiscali applicabili o altre autorità autorizzate a riscuotere le imposte, ove necessario, per pagare le imposte da o per conto dei viaggiatori o dei proprietari alle autorità fiscali, al fine di assolvere qualsiasi valida richiesta.

La trasmissione di dati personali come descritta nella presente Informativa sulla Privacy può comprendere, poi, il trasferimento dei dati verso paesi non europei che non prevedono leggi sulla protezione dei dati adeguate e complete come quelle in vigore nei paesi dell'Unione Europea. Anche in questo caso il trattamento, consistente nel trasferimento dei dati a destinatari residenti in paesi non europei, trova la sua base giuridica nell’instaurazione o esecuzione del rapporto contrattuale ed e? pertanto necessario.

In tali circostanze AV potrebbe, quindi, stabilire misure contrattuali per garantire che la protezione dei dati sia in linea con la legislazione italiana e dell’UE in materia. L’Utente potrà richiedere in ogni momento di prendere visione ed estrarre una copia dei predetti accordi contrattuali, inviando una mail o trasmettendo una comunicazione scritta ad AV, con le modalità sotto indicate. 

  1. Conservazione dei dati personali

I dati personali forniti dall’Utente sono fisicamente ubicati nei server di Aruba s.p.a., il provider di servizi AV che gestisce il database SQL in cui vengono salvati i dati.

Il Datacenter di Aruba s.p.a. e? ubicato in Via San Clemente n. 53, 24036, Ponte San Pietro (BG), Italia.

Tra AV e E-star group, fornitore di Cloud, e? stato stipulato un accordo in cui e? garantito che le informazioni siano adeguatamente protette nel server di Aruba s.p.a. e rimangano di proprietà di AV.

AV conserverà i dati per tutto il tempo necessario a fornire i servizi che siano stati richiesti dall’Utente e per altre finalità essenziali, sopra descritte, ossia l’adempimento degli obblighi contrattuali, adempimenti amministrativi, legali, fiscali, il rispetto della normativa applicabile, la difesa di diritti e interessi legittimi, la risoluzione di eventuali controversie e in applicazione di quanto richiesto e consentito dalla normativa applicabile.

Il trattamento dei dati per le finalità sopraindicate avrà luogo prevalentemente con modalità automatizzate, sempre nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge.

I dati personali utilizzati da AV per l’invio automatizzato della newsletter istituzionale e per scopi di marketing saranno conservati fino a quando l’Utente non avverta per iscritto AV che non desidera più ricevere queste informazioni.

In caso di domande sulla presente informativa, sui criteri di conservazione dei dati, sulle prassi del presente Sito o le operazioni effettuate all’interno di esso, si invitano gli Utenti a contattare AV al seguente indirizzo e-mail: info@amami.it.

  1. Protezione dei dati personali

Sebbene nessun sistema informatico sia in grado di garantire la sicurezza assoluta, AV utilizza misure di sicurezza volte a salvaguardare i dati personali forniti dall’Utente, al fine di impedire l'accesso non autorizzato e l'utilizzo improprio dei dati personali contenuti nel proprio database, oltre la perdita accidentale, la distruzione e il danneggiamento dei medesimi. Solo il personale autorizzato, quali i dirigenti, dipendenti o collaboratori, possono accedere ai dati personali durante lo svolgimento del proprio lavoro.

Ciononostante, l’Utente ha l’esclusiva responsabilità di:

  • Impedire un accesso non autorizzato al proprio account. Ad esempio, se l’account e-mail dell’Utente viene usato impropriamente da terzi e, dunque, violato, questo potrebbe consentire l’accesso all’account che l’Utente ha presso AV, se è stato consentito l’accesso tramite tale account. Se, dunque, l’Utente ritiene che uno dei suoi account sia stato violato, deve modificare le credenziali del suo account AV e assicurarsi che un qualsiasi account personale che sia stato compromesso non consenta l’accesso al suo account aperto presso AV;

  • Evitare che altre persone utilizzino il Sito con il proprio account;

  • Disconnettersi o uscire dalla propria area riservata quando non si utilizza più il Sito;

  • Se del caso, mantenere segreta la password o le altre informazioni di accesso alla propria area riservata;

  • Mantenere un buon livello di sicurezza su internet e evitare minacce alla sicurezza.

Qualora l’Utente ritenga compromessa la propria area riservata, deve darne tempestiva comunicazione ad AV, così da consentire l’adozione di misure di protezione dell’area riservata e del Sito e l’eventuale allerta dei soggetti potenzialmente coinvolti.

  1. Gestione dei dati personali dei minori

Il trattamento dei dati personali potrà essere espletato unicamente se l’Interessato abbia almeno 16 anni, età in cui il consenso può essere validamente prestato. Per bambini e ragazzi al di sotto dei 16 anni di età e? necessario che il consenso sia autorizzato o prestato dai genitori o dal tutore legale.

  1. Diritti dell’interessato

In qualsiasi momento l’Utente ha il diritto di esercitare i diritti di cui agli articoli 15,16,17,18,19,20,21 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) tra cui il diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione dei propri dati, di limitazione al trattamento, di ottenere che i suoi dati siano trasmessi direttamente a un altro Titolare del trattamento e di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati che lo riguardano.

Specificamente, l’Interessato ha il diritto di:

  • Richiedere al Titolare del trattamento le modalità di utilizzo dei propri dati personali e le finalità per cui vengono trattati;

  • Chiedere l’accesso ai dati personali in possesso del Titolare, ricevendo copia degli stessi;

  • Richiedere i nominativi dei destinatari cui tali dati sono stati o saranno comunicati;

  • Richiedere il periodo di conservazione dei dati o i criteri per determinare tale periodo;

  • Richiedere la portabilità dei dati, ossia la trasferibilità dei dati in formato utilizzabile elettronicamente dall’interessato o da terze parti;

  • Proporre reclamo dinanzi a un Autorità di controllo;

  • Richiedere l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione dei propri dati personali, anche fornendo una dichiarazione integrativa, al fine di correggere informazioni inesatte o incomplete;

  • Richiedere la trasformazione in forma anonima dei dati o opporsi al trattamento degli stessi, fatti salvi i casi in cui il trattamento dei dati costituisce un obbligo legale o contrattuale o requisito necessario per la conclusione o l’esecuzione di un contratto e dei conseguenti adempimenti, diritti e obblighi legali, contrattuali, amministrativi, fiscali e quanto altro, come per legge;

  • Richiedere la cancellazione dei dati personali, qualora gli stessi non siano più necessari alle finalità per le quali erano stati trattati o raccolti;

  • Richiedere che le operazioni di rettifica o cancellazione siano comunicate a coloro i quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile e comporta un impiego di mezzi manifestatamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

  • Ottenere la limitazione del trattamento dei propri dati personali, qualora gli stessi risultino inesatti o siano necessari per l’accertamento, l’esercizio e la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

  • Opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali effettuato per finalità di marketing, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto;

  • Nei casi in cui il trattamento si basi sul consenso, revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento precedentemente prestato, ad esempio alla ricezione di comunicazioni promozionali e informative (che non siano necessarie per l’instaurazione di un rapporto contrattuale o alla sua esecuzione) e al trattamento dei dati mediante processi decisionali automatizzati. In tal caso, in seguito alla revoca del consenso, i dati personali dell’Interessato non verranno più trattati per le finalità oggetto di legittima revoca, se non in forza di altra legittima base giuridica e finalità.

L’Interessato che desideri esercitare uno di questi diritti, potrà di inviare un’email all’indirizzo info@amami.it, o trasmettere altra comunicazione scritta con avviso di ricevimento presso la sede operativa del Titolare sita in Via Toscana n.12, 84098, Pontecagnano Faiano (SA), Italia.

Al fine di verificare che le informazioni non vengano a conoscenza di persone diverse dall’Interessato (o di persona che esercita la responsabilità genitoriale in caso di minori di anni 16) potrebbero essere richieste informazioni specifiche per potere confermare l'identità del richiedente e il diritto di accedere alle informazioni richieste o ad esercitare uno qualsiasi dei diritti summenzionati.

INFORMATIVA SUI COOKIES

Amami Viaggi utilizza i cookies per raccogliere dati statistici sui visitatori dei Sito e per registrare informazioni sulle loro preferenze durante la navigazione.

Lo scopo di AV nell’utilizzo dei cookies consiste nel migliorare l’esperienza offerta ai visitatori del Sito.

    1. Cosa sono i cookies?

Un cookie è un piccolo frammento di dati che viene memorizzato nella directory file del browser del computer o del dispositivo mobile dell’Utente dai siti web che lo stesso sta utilizzando.

Grazie ai cookies il sito ricorda le azioni e preferenze dell’Utente, in modo che lo stesso non debba reinserirle successivamente. I cookies non contengono virus. Nessun’altro può leggere i cookies all’infuori della società Amami Viaggi.

Infatti, i cookies di AV sono denominati "cookie proprietari", ossia sono riconducibili all'operatore che in quel momento sta gestendo il sito che ha rilasciato il cookie stesso. Esiste poi un'ulteriore differenza tra “cookie della sessione” e “cookie permanenti”: i primi hanno durata limitata e vengono eliminati alla chiusura del browser, mentre i secondi, i c.d. cookie permanenti, hanno una durata maggiore e non sono cancellati automaticamente alla chiusura del browser.

    1. Come vengono utilizzati i cookies?

I cookies vengono utilizzati in vari modi e per diverse finalità.

Attraverso i cookies sarà possibile, a titolo esemplificativo, ricordare le preferenze di visualizzazione dell’Utente, evitare di riproporre allo stesso sondaggi su finestre pop-up, qualora questi abbia già risposto, o ricordare che l’Utente abbia già autorizzato l’utilizzo dei cookies sul Sito.

Le tipologie di informazioni che vengono raccolte da Amami Viaggi tramite cookie includono:

  • l'indirizzo IP;

  • ID del dispositivo;

  • pagine visitate;

  • tipo di browser;

  • dati di navigazione;

  • sistema operativo;

  • fornitore di servizi internet;

  • URL di riferimento;

  • funzioni utilizzate e attività svolte all'interno del Sito.

Più precisamente, Amami Viaggi utilizza i cosiddetti “cookie tecnici”, al fine di migliorare il funzionamento del Sito, i “cookie funzionali”, allo scopo di ricordare preferenze dell’Utente (a titolo esemplificativo la lingua e le ricerche effettuate in precedenza), i “cookie analitici”, necessari per ottimizzare e migliorare il funzionamento del sito e per verificare l'efficacia del marketing. In tale ultimo caso, i dati raccolti tramite cookies includono le pagine web visitate, le pagine di uscita e di ingresso, il tipo di piattaforma, le informazioni sull’orario e la data di accesso, le parole cercate e i testi inseriti nei vari campi.

Infine, il Sito può utilizzare i cookies per elaborare statistiche, in modo anonimo, su come l’Utente sia arrivato alla pagina web che sta visitando e quali ricerche abbia effettuato.

Non è necessario abilitare i cookies perché il Sito funzioni, ma farlo migliora la navigazione.

In ogni caso, è possibile cancellare o bloccare i cookies, ma in tale evenienza alcuni servizi e funzioni del Sito potrebbero non funzionare correttamente.

I dati di navigazione restano sempre sotto il controllo di AV, che li utilizza esclusivamente per i fini sopra descritti.

    1. Cookies di terze parti

I cookies di terze parti vengono impostati da domini diversi da quello indicato nella barra degli indirizzi del browser, ovvero da organizzazioni che non corrispondono ai proprietari del Sito. L'emissione e l'uso dei cookies da parte di tali terzi sono soggetti alle loro informative sulla tutela della vita privata.

A titolo esemplificativo, i cookies utilizzati per raccogliere informazioni ai fini statistici e di personalizzazione dei contenuti, potrebbero essere identificati come “cookies di terze parti”.

La maggior parte dei browser consente di modificare le impostazioni in modo che tali cookies non vengano accettati.

    1. Come controllare i cookies?

L’Utente può gestire o eliminare i cookies con le modalità descritte su allaboutcookies.org.

e mediante la sezione di aiuto del proprio browser. Tra le impostazioni di browser come Internet Explorer, Safari, Firefox o Chrome l’Utente può eliminare i cookies già presenti nel proprio pc o impostare il browser in modo da impedirne l’installazione.

In caso di domande sulla presente Informativa e sull’utilizzo dei Cookies, si invitano gli Utenti a contattare AV al seguente indirizzo e-mail: info@amami.it.

Si precisa che tale Informativa potrebbe essere modificata in futuro, pertanto si invitano gli Utenti a visitare la pagina regolarmente per tutti gli aggiornamenti.